in

Tutti pazzi per il “clasico” sloveno: uno su quattro davanti alla tv per Olimpija-Maribor

A causa della situazione della pandemia, l’eterno derby di Lubiana vinto dalla capolista padrona di casa Olimpija 1-0 contro il Maribor che ha avuto più occasioni, ha avuto luogo di fronte a tribune vuote, ma la più grande partita di club slovena ha suscitato molto interesse davanti agli schermi televisivi. Le porte chiuse sono state un vero peccato, in quanto il derby ha offerto una prestazione calcistica molto interessante, che avrebbe sicuramente determinato una grande atmosfera sugli spalti. La resa dei conti, che è stata anche molto importante nella lotta per il titolo di campione nazionale, ha tuttavia suscitato grande interesse da parte del pubblico sloveno  poiché la Federcalcio slovena ha annunciato che la partita è stata vista davanti agli schermi televisivi da quasi 200.000 spettatori. Un numero molto importante per il calcio sloveno.

“Nella parte più vista della partita, la partita della domenica, trasmessa in TV Slovenia 2, è stata vista da quasi 200.000 spettatori, secondo AGB Nielsen, questo significa che un tifoso sloveno ogni quattro spettatori ha guardato la partita per almeno un momento davanti allo schermo televisivo”, è trapelato dalla Federcalcio slovena.


Fonte: http://www.gazzetta.it/rss/calcio-estero.xml

Riaprire lo stadio, il Pescara ci crede: “Come i cinema. La prossima settimana ci proviamo”

LIVE Al 45' Genoa-Juve 0-0: dominio bianconero, Perin sempre attento su CR7