in

Champions, Benfica eliminato: avanzano Paok, Gent e la Dinamo Kiev di Lucescu

ROMA – Benfica eliminato dal Paok Salonicco nel terzo turno di qualificazione in gara unica della Champions League in programma stasera. Si qualificano invece la Dinamo Kiev, ai danni dell’Az Alkmaar, e il Gent, che supera il Rapid Vienna.

Champions League, avanti Dinamo, Paok e Gent

La Dinamo Kiev dell’eterno Mircea Lucescu batte 2-0 gli olandesi dell’Az Alkmaar e si qualifica ai playoff: il match è deciso, nella ripresa, dalle reti ucraine di Rodrigues al 50’ e Shaparenko all’87’. Eliminato a sorpresa il Benfica di Jorge Jesus, protagonista di un ottimo mercato estivo: la formazione di Lisbona è piegata per 2-1, a Salonicco, dal Paok, grazie alle reti di Giannoulis al 63’, con deviazione di Vertonghen, e di Andrija Zivkovic, ex del Benfica, al 75’. Inutile il gol portoghese di Rafa Silva al 94’, in pieno recupero. In campo, tra i greci, anche El Kaddouri, ex di Napoli, Torino, Brescia ed Empoli, mentre nel Benfica c’era Taarabt, ex di Genoa e Milan. Nel terzo match della serata i belgi del Gent superano per 2-1 gli austriaci del Rapid Vienna: i gol del Gent portano la firma di Dorsch al 36′ e di Yaremchuk su rigore al 59′. Al 93′ squillo tardivo del Rapid con il 17enne Demir. Nel prossimo turno, i playoff, il Paok se la vedrà con i russi del Krasnodar mentre il Gent affronterà la Dinamo Kiev, in gare di andata e ritorno.


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/rss/calcio/champions-league


Tagcloud:

Di Maria e il sospetto sputo ad Alvaro: nuove immagini tv

Benfica eliminato dalla Champions: avanti Gent, Paok e la Dinamo Kiev di Lucescu