in

Chelsea, si sblocca Lukaku! Lewandowski mette ko il Barcellona

Barcellona-Bayern Monaco 0-3

Passano in vantaggio i tedeschi al 34′ grazie a un tiro da fuori area di Mulle: la conclusione viene deviata in modo decisivo da Eric Garcia. Al 56′ si accende Lewandowski, che realizza il 12esimo gol ufficiale in questa stagione (in 9 partite) con un tapin a porta vuota dopo il palo colpito da Musiala. A cinque minuti e mezzo dalla fine, poi, il polacco arriva a 13: doppietta personale che chiude definitivamente il match contro il Barcellona.

Barcellona-Bayern Monaco 0-3, il tabellino

Dinamo Kiev-Benfica 0-0

In Ucraina la sfida tra la Dinamo Kiev e il Benfica si accende nel finale. I lusitani per 90 minuti sembrano meritare di più a punti, ma la squadra guidata da Mircea Lucescu si difende bene e riesce a restare in partita fino all’ultimo. Nel pieno recupero poi colpisce con l’uomo più pericoloso, Shaparenko, che in precedenza aveva colpito due volte la traversa. La sua rete viene però annullata dal Var per fuorigioco.

Dinamo Kiev-Benfica 0-0, il tabellino

Lille-Wolfsburg 0-0

Al 48′ la partita in Francia tra Lille e Wolfsburg si sblocca grazie alla rete di David, ma la favola del classe 2000 canadese all’esordio in Champions League però viene cancellata dal Var (il pallone nell’azione era uscito dal campo). Altro crocevia della gara è al 63′, quando il Wolfsburg è rimasto in dieci per l’espulsione di Brooks (doppia ammonizione). Il Lille spinge sull’acceleratore e al 96′ sembra avere l’occasione per sbloccarla: l’arbitro assegna un calcio di rigore al Lille, ma poi torna sui suoi passi dopo l’intervento del Var, in quanto il fallo è avvenuto fuori dall’area.

Lille-Wolfsburg 0-0, il tabellino

Chelsea-Zenit 1-0

Si sblocca Lukaku e il Chelsea vince contro lo Zenit. La prima rete stagionale di Big Rom arriva al 69′, con un colpo di testa su cross di Azpilicueta. Così l’ex attaccante dell’Inter ha permesso ai Blues di passare in vantaggio contro lo Zenit, in una partita che si stava rivelando molto più ostica del previsto per i campioni d’Europa in carica.

Chelsea-Zenit 1-0, il tabellino

Siviglia-Salisburgo 1-1

Succede di tutto nel match del Gruppo G tra Siviglia e Salisburgo al Sanchez Pizjuan: ben quattro calci di rigore assegnati dall’arbitro bielorusso Aleksei Kulbakov (di cui due sbagliati dagli austriaci, prima Adeyemi e poi con Sucic) e l’espulsione di En-Nesyri per gli spagnoli. La partita alla fine termina con il punteggio di 1-1: al vantaggio iniziale dagli undici metri di Sucic (nel secondo dei tre rigori consecutivi assegnati al Salisburgo), ha risposto, sempre dal dischetto, Ivan Rakitic per la squadra guidata da Lopetegui.

Siviglia-Salisburgo 1-1, il tabellino


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/calcio/champions-league


Tagcloud:

Evento Utr, Calafiori: “I tifosi allo stadio ci caricano”. Fienga: “Vogliamo presto lo stadio”

Malmoe-Juve 0-3, il tabellino