in

Lazio, Felipe Anderson l’instancabile: in Russia è da record

MOSCA – Chi l’avrebbe mai detto: Felipe Anderson l’uomo che fin qui ha totalizzato più presenze con la Lazio. Il brasiliano ha avuto un grande impatto al ritorno in biancoceleste. Sarri lo ha coccolato e migliorato, ora è un elemento imprescindibile della rosa. A Mosca, contro la Lokomotiv, giocherà la diciottesima gara su diciotto. Non ha mai rifiatato.

Un Felipe in più

Sarri lo ha promosso titolare inamovibile, una scelta a volte dettata anche dalle esigenze e dai forfait degli altri attaccanti. In Europa League ha segnato al Marsiglia nel 2-2 al Velodrome. Sono invece tre le reti in campionato: Spezia, Roma e Inter. Non segna dal 16 ottobre scorso, la Lazio ha bisogno di lui e dei suoi gol per volare in quota. Sarri ci punta, lui è pronto a dire ancora una volta presente.

Guarda la gallery

Lazio in campo pensando alla Lokomotiv: Immobile carico


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/rss/calcio/serie-a

Lazio, buon compleanno Manzini: la dedica speciale della figlia

Inter, Zhang 'torna' social: “10 anni dopo andiamo avanti”