in

Juve, caccia all'erede di Chiellini: l'ultimo nome è Ndicka

La Juventus cerca un difensore centrale mancino sul mercato. La partenza di capitan Giorgio Chiellini a Los Angeles ha creato un buco nella retroguardia di Allegri. I dirigenti bianconeri stanno monitorando con attenzione almeno quattro calciatori: due brasiliani e due francesi. In Italia viene seguito Igor della Fiorentina, in Inghilterra il suo connazionale Gabriel dell’Arsenal. In Francia interessa da tempo Badiashile del Monaco, mentre il nome nuovo arriva dalla Germania. 

SPUNTA NDICKA La Juve si è inserita nella corsa a Evan Ndicka. Il franco-camerunese classe 1999 è in scadenza di contratto a fine stagione con l’Eintracht Francoforte, da cui i bianconeri hanno ingaggiato l’esterno serbo Kostic nell’ultimo mercato estivo prima di cedere in prestito il terzino sinistro italiano Pellegrini. Il club tedesco lo ha acquistato 4 anni fa dall’Auxerre per 5,5 milioni di euro. Nei mesi scorsi si erano interessati a lui pure Milan e Roma, ma entrambe hanno dovuto alzare bandiera bianca almeno per il momento. Ndicka è rimasto in Bundesliga e ora, dopo aver vinto l’Europa League, si mette in vetrina anche in Champions. La Juventus non lo perde d’occhio. 


Fonte: http://www.gazzetta.it/rss/calcio-estero.xml


Tagcloud:

Napoli, Meret ha convinto tutti: pronto il rinnovo

Brasile: festa Cruzeiro con Ronaldo, ritorna in Serie A