in

Ligue 1, show del Psg: doppietta di Messi. Kluivert-gol, ma il Nizza perde

Il Rennes stende il Marsiglia

Il Rennes supera 2-0 il Marsiglia conquistando 3 punti fondamentali per inseguire la qualificazione alle coppe europee. La formazione di Génésio si impone sulla squadra di Sampaoli – dove partono da titolari gli ex romanisti Gérson e Cengiz Under – grazie ai gol di Bourigeaud al 12′ e di Majer al 35′. Con questa vittoria il Rennes è al 4° posto in classifica con 65 punti, mentre il Marsiglia è 3° – dietro al Monaco per via della differenza reti – a quota 68.

Il Lione supera il Nantes 3-2

Vince in casa anche il Lione, che batte 3-2 il Nantes grazie alle reti del solito Moussa Dembele, dell’ex milanista Paquetá al 78′ e di Tete all’85’. Per gli ospiti i gol portano le firme di Merlin all’81’ e di Cyprien al 93′. La squadra di Bosz sale a quota 58 punti consolidando l’8° posto in campionato, mentre il gialloverdi sono rimangono al 9° posto a quota 54.

Clamorosa rimonta del Monaco sul Brest

Strepitosa rimonta del Monaco contro il Brest. I monegaschi vanno sotto di 2 gol con le firme di Duverne al 10′ e di Belaili al 23′, ma vengono rimessi in carreggiata dalla tripletta di Ben Yedder (44′ su rigore, 51′ e 54′). Al 70′ arriva ance il 4-2 di Volland. Con questo successo il Monaco sale a 68 punti e scavalca il Marsiglia al 2° posto grazie alla differenza reti a favore, mentre il Brest è 11° con 48 punti.

Il Lille vince contro il Nizza in rimonta

Il Lille supera il Nizza in trasferta per 3-1. La formazione rossonera passa in vantaggio con la rete dell’ex romanista Kluivert, al 31′, ma nella seconda metà di gara gli ospiti ribaltano il risultato con la doppietta di Jonathan David, al 52′ e al 61′, e la rete di Weah al 95′. Il Lille è 10° con 54 punti, mentre il Nizza rimane 6° a quota 63.

Lo Strasburgo batte di misura il Clermont

Lo Strasburgo continua a crederci, battendo 1-0 il Clermont in casa. Il gol della vittoria porta la firma di Thomasson al 28′, con gli uomini di Stéphan che sono al 5° posto in campionato a 63 punti, mentre il Clermont è 16° a 36.

Il Lens si impone sul Troyes

Bella prestazione del Lens, che va sotto 1-0 contro il Troyes in trasferta con il gol di Biancone al 14′ ma rimonta lo svantaggio con le firme di Danso (42′), Kalimuendo (45′) e Clauss (71′). Il Lens mantiene dunque il 7° posto con 61 punti, mentre il Troyes è 15° a quota 37.

L’Angers cade contro il Metz

Perde a sorpresa l’Angers, che viene sconfitto sul campo del Metz per 1-0. Il gol decisivo per i padroni di casa, ormai condannati agli spareggi playout, porta la firma di al 50′. Il Metz rimane dunque 18° a quota 31, mentre l’Angers è 14° a quota 38.

Notte fonda per il Saint Etienne, vince il Reims

Notte fonda per il Saint-Etienne, che perde 2-1 in casa contro il Reims. Sblocca Munetsi al 2′ per gli ospiti, pareggia Mangala al 12′, ma al 61′ Doumbia firma il successo biancorosso. Il Saint-Etienne retrocede in Ligue 2, mentre il Reims è 12° con 46 punti.

Bordeaux-Lorient finisce 0-0

Pareggio a reti bianche tra Bordeaux e Lorient, con i girondini che all’86’ restano anche in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Mensah. Il Bordeaux retrocede ufficialmente da ultimo in classifica, dunque, rimanendo a 28 punti con una giornata ancora da disputare, mentre il Lorient è1 17° con 35 punti.


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/rss/calcio/calcio-estero


Tagcloud:

Montolivo: “Pioli, questo Milan è la tua Gioconda. Tonali futuro capitano. E a Kessie dico…”

Mourinho: “I tifosi meritano la Conference. Noi lottiamo, Feyenoord in vacanza”