in

Scandalo Bayern Monaco: licenziato un fedelissimo di Neuer, era una spia

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una notizia scuote l’ambiente del Bayern Monaco. Il club bavarese, dopo oltre un decennio di collaborazione, ha deciso di licenziare l’allenatore dei portieri Toni Tapalovic. La frizione non sarebbe legata a motivi tecnici, ma la motivazione del licenziamento è da attribuire a situazioni comportamentali dell’ex coach di Manuel Neuer.

La criticità nei rapporti

Tapalovic nelle ultime settimane era stato criticato per il rendimento di Alexander Nübel che sarebbe indietro nella propria crescita professionale. Tuttavia, i problemi tra Julian Nagelsmann e Toni Tapalovic sarebbero iniziati la scorsa stagione. Nagelsmann era infastidito dal fatto che alcune considerazioni fatte nello stanzone dello staff tecnico sarebbero trapelate – tramite il capitano Manuel Neuer – all’intera squadra. E secondo il tecnico Nagelsmann, il tramite di tutto questo sarebbe stato Toni Tapalovic, una vera e propria talpa all’interno dello staff.

Guarda la gallery


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/rss/calcio/calcio-estero


Tagcloud:

Napoli, Gollini ha svolto le visite mediche

Non solo Osimhen e Lookman: storia dei nigeriani in Serie A