in

Balotelli vicino al Flamengo: dirigenti a Milano

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Missione per il Flamengo. I dirigenti del club brasiliano sono attesi a Milano dove incontreranno SuperMario, l’intermediario Andrea Catolli e soprattutto il suo agente, Mino Raiola. L’idea è quella di proporre all’attaccante un biennale da tre milioni di euro a stagione, lo stesso stipendio di Gabigol che ha “chiamato” SuperMario in conferenza stampa: “Ho parlato con lui via social, e poi al telefono, della possibilità che venga qui. Mi piacerebbe molto se accadesse. Mi ha chiesto come si vive qui a Rio, anche fuori dal campo, e ora che Marcos (il vicepresidente Braz n.d.r.) è andato in Italia, spero che la trattativa vada a buon fine”.

Chi è atteso a Milano?

A partire dall’aeroporto di Rio sono stati il vicepresidente del Flamengo Marcos Braz, il ds Bruno Spindel ed il legale del club Marcos Motta. Obiettivo dei tre è cercare di concludere positivamente la trattativa che porterebbe Mario Balotelli al club carioca, facendo dell’ex interista quell’attaccante che il tecnico del ‘Fla’ Jorge Jesùs chiede a gran voce.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/calcio/calcio-estero

Sassuolo, ufficiale: Gliozzi ceduto al Monza

La Fifa salva il Manchester City: no al blocco del mercato