consigliato per te

  • in

    FA Cup, De Zerbi show: il Brighton elimina il Liverpool di Klopp

    Sorpresa ai sedicesimi di FA Cup dove il Brighton rimonta ed elimina il Liverpool: De Zerbi batte ancora Klopp dopo il 3-0 in Premier e vola agli ottavi del torneo. I Reds vanno in vantaggio e sbloccano il match al 30′ con Elliott, ma il Brighton pareggia subito con Dunk. Il gol della vittoria arriva al 92′ ed è del giapponese Mitoma, sempre più decisivo nelle ultime gare. Nelle altre due gare del pomeriggio, il Wrexham sfiora il colpo grosso contro il più quotato Sheffield United: il match è terminato 3-3 e tra qualche giorno ci sarà il replay in casa della formazione del South Yorkshire. Pronostico rispettato invece nel match tra Stoke e Stevenage che ha visto i padroni di casa passare il turno imponendosi per 3-1. LEGGI TUTTO

  • in

    Il futuro di Cristiano Ronaldo? C'è l'annuncio shock di Rudi Garcia

    RIYADH (ARABIA SAUDITA) – Nemmeno il tempo di arrivare che già si parla del futuro di Cristiano Ronaldo. Il cinque volte Pallone d’Oro ha collezionato appena due presenze ufficiali con la nuova maglia dell’Al Nassr. Dopo l’amichevole di lusso contro il Psg dell’eterno rivale Messi, CR7 ha fatto il suo esordio nella Saudi Professional League vincendo 1-0 contro l’Al Ettifaq. Il secondo gettone per il portoghese non è andato invece bene, con l’eliminazione in semifinale della Supercoppa araba per mano dell’Al Ittihad (3-1 in favore della squadra allenata da Nuno Espirito Santo). Il portoghese è ancora a caccia del suo primo gol ufficiale con l’Al Nassr. Intanto, nuove voci si aggiungono al tanto discusso futuro di Cristiano Ronaldo. E arrivano direttamente dal suo allenatore…
    Rudi Garcia: “Cristiano Ronaldo tornerà in Europa dopo l’Al Nassr” 
    L’allenatore dell’Al Nassr, Rudi Garcia, ha infatti delineato quello che sarà il futuro di Cristiano Ronaldo. Come riportato da GOAL, l’ex tecnico della Roma è stato molto chiaro sul tema: “Cristiano è uno dei migliori giocatori al mondo. Non chiuderà la propria carriera all’Al Nassr, ma tornerà in Europa”.  LEGGI TUTTO

  • in

    Bundesliga, il Dortmund vince a Leverkusen e irrompe in zona Champions

    LEVERKUSEN (GERMANIA) – Vittoria pesante per il Borussia Dortmund, che passa 2-0 a Leverkusen sul Bayer e irrompe in zona Champions. La squadra di Terzic passa con un gol per tempo sul campo delle Aspirine grazie all’acuto di Adeyemi e all’autorete di Tapsoba. Un successo determinante per la classifica della banda dell’oro, che agguanta il quarto posto, agganciando a quota 34 punti il Friburgo e sorpassando l’Eintracht, eurorivale del Napoli. LEGGI TUTTO

  • in

    Bundesliga, il Dortmund accorcia sul Bayern Monaco: Leverkusen ko

    LEVERKUSEN (Germania) – Approfitta del terzo pari consecutivo del Bayern Monaco, il Borussia Dortmund che nel 18° turno di Bundesliga si impone per 2-0 sul campo del Bayer Leverkusen. Successo per i gialloneri che superano per 2-0 le Aspirine portandosi al 4° posto, a -3 dalla formazione di Naglesmann capolista. Gara aperta alla mezz’ora dagli uomini di Terzic che al 33′ sbloccano grazie alla rete di Adeyemi, il raddoppio arriva ad inizio ripresa con la sfortunata autorete di Tapsoba che nel tentativo di allontanare, realizza nella propria porta. Si interrompe la striscia positiva per Xabi Alonso che resta 9° ad otto punti dall’Europa. Termina invece senza reti e con poche emozioni la sfida tra lo Schalke e Colonia. LEGGI TUTTO

  • in

    Argentina: sorridono River, Independiente e San Lorenzo

    TORINO – Una prima giornata all’insegna delle grandi: la Liga Profesional 2023 inizia senza, per ora, grandi sorprese. Nelle sfide disputate tra venerdì e sabato, dunque tutto secondo pronostico: primo sorriso per il San Lorenzo de Alamgro di Rubén Darío Insúa, che piega al Nuevo Gasometro l’Arsenal Sarandì grazie a un lampo dello sloveno Andres Vombergar. Se la gode anche l’Independiente, che, nonostante una endemica crisi economica che attanaglia ormai da anni il club del presidente Moyano, passeggia all’Estadio Mario Alberto Kempes di Córdoba e piega il Talleres, condannato dall’autogol di Martino a inizio ripresa.
    River da applausi
    Non stecca il debutto nemmeno il nuovo River Plate targato Martin Demichelis. L’ex allenatore delle giovanili del Bayern, che ha preso il posto del Muñeco Gallardo sulla panchina dei Millonarios, sbanca Santiago del Estero: Nacho Fernández e il baby Pablo Solari siglano il blitz in casa del Central Cordoba. Inizia male l’avventura di Abel Balbo al timone dell’Estudiantes de La Plata: il Pincharrata crolla in casa sotto i colpi di Mateo Retegui, sempre più goleador e simbolo del Tigre.
    Tocca ai campioni
    Stasera, invece, tocca ai campioni in carica e ai vicecampioni dell’ultimo Torneo Local, ossia Boca Juniors (che ospita all’1.30 a La Bombonera l’Atlético Tucumán) e Racing Club (alle 23.15 al Cilindro de Avellaneda contro il neopromosso Belgrano Córdoba). Il tecnico dell’Akademia, Fernando Gago, cerca continuità dopo il trionfo ad Abu Dhabi contro il Xeneize e per battere El Pirata si affida a centrocampo all’ex Atalanta El Frasquito Maxi Morález, mentre comincerà dalla panchina il neo acquisto peruviano Paolo Guerrero. El Negro Ibarra, allenatore del Xeneize, invece, vara un 4-4-2 con Orsini-Villa tandem d’atacco supportato da Pol Fernández, Varela, Ramírez e Óscar Romero. LEGGI TUTTO

  • in

    Fa Cup, De Zerbi rimonta ed elimina il Liverpool: Brighton agli ottavi

    BRIGHTON (INGHILTERRA) – In campionato e in coppa, bis del Birghton contro il Liverpool, eliminato nei sedicesimi di finale di Fa Cup dopo aver incassato il 3-0 in Premier League. De Zerbi rimonta 2-1 e sbatte fuori dal torneo Klopp, di nuovo ko contro il tecnico italiano. I Reds vanno avanti e sbloccano il match al 30′ con Elliott, ma dopo soli nove minuti Dunk pareggia. Il colpo della vittoria arriva al 92′ ed è di Mitoma, decisivo per la qualificazione del Brighton agli ottavi e on fire nell’ultimo periodo: sei gol e due assist nelle ultime undici partite. LEGGI TUTTO

  • in

    Crisi Gattuso al Valencia, altro ko: è in lotta per non retrocedere

    VALLADOLID (SPAGNA) – Continua la crisi del Valencia di Gattuso, ko anche contro il Valladolid nella sfida salvezza della 19esima giornata di campionato: tre sconfitte e un pari nelle ultime quattro partite di Liga. A decidere la sfida all’Estadio Zorrilla è il gol di Cyle Larin proprio al 90′ che condanna l’ex tecnico del Napoli, ora risucchiato dalla lotta per non retrocedere. Il Valencia rimane a 20 punti, agganciato proprio dal Valladolid e ad appena tre lunghezze dal Getafe terzultimo. LEGGI TUTTO

  • in

    Napoli, è ufficiale: Ounahi va al Marsiglia

    Azzedine Ounahi è un nuovo giocatore del Marsiglia. Ufficiale il trasferimento del centrocampista marocchino seguito anche dal Napoli nelle scorse settimane. Maglia numero 8 per il talento 22enne che lascia l’Angers e resta in Ligue 1. Dopo l’ottimo Mondiale, il suo vecchio club aveva necessità di fare cassa e ha sfruttato la vetrina del Qatar per cederlo ricavando circa 10 milioni di euro. Ounahi si era messo in mostra con la sua Nazionale raggiungendo la semifinale e brillando nelle gare decisive contro Spagna e Portogallo. LEGGI TUTTO