consigliato per te

  • in

    Lecce-Vicenza, l'1 non sembra in discussione

    Il match in programma allo stadio “Via del Mare” non dovrebbe riservare grosse sorprese. Il Lecce, quarto, ospita il Vicenza fanalino di coda della Serie B.
    Indovina il risultato esatto di Lecce-Vicenza e vinci!
    Partita senza storia
    La compagine salentina con cinque vittorie e tre pareggi non ha mai perso nelle prime otto gare disputate davanti al proprio pubblico. Il Lecce in casa poi con 19 gol realizzati vanta il miglior attacco interno del campionato. Il Vicenza in trasferta (2 vittorie e 7 sconfitte) ha raccolto punti solamente contro il Pordenone (4-2), attualmente penultimo, e contro il Crotone (1-0) terz’ultimo. Può starci la “combo” 1 più Over 2,5 al novantesimo.   LEGGI TUTTO

  • in

    Lecce-Vicenza, i salentini partono favoriti

    Il confronto in programma allo stadio “Via del Mare” tra il Lecce e il Vicenza non dovrebbe riservare grosse sorprese. Il club giallorosso, quarto, parte senza dubbio favorito contro gli ultimi della classe.
    Indovina il risultato esatto di Lecce-Vicenza e vinci!
    Partita senza storia
    La compagine salentina con cinque vittorie e tre pareggi non ha mai perso nelle prime otto gare disputate davanti al proprio pubblico. Il Lecce in casa poi con 19 gol realizzati vanta il miglior attacco interno del campionato. Il Vicenza in trasferta (2 vittorie e 7 sconfitte) ha raccolto punti solamente contro il Pordenone (4-2), attualmente penultimo, e contro il Crotone (1-0) terz’ultimo. Può starci la “combo” 1 più Over 2,5 al novantesimo.   LEGGI TUTTO

  • in

    Può starci il pareggio in Benevento-Monza

    Al “Ciro Vigorito” va in scena il recupero della 18ª giornata di Serie B. Il Benevento ospita il Monza. La sfida si preannuncia molto equilibrata, entrambe le squadre sono appaiate a quota 31 punti in classifica.
    Fai ora i tuoi pronostici!
    Occhio al “ritardo”
    Entrambe le squadre stanno attraversando un ottimo periodo di forma. Il Benevento dopo aver sempre perso contro Brescia (1-0), Frosinone (4-1) e Pisa (1-0) è riuscito a conquistare 12 punti nelle successive 4 gare disputate. Il Monza non perde dalla 7ª giornata (3-0 a Lecce), nelle ultime 10 partite i lombardi hanno fatto registrare 6 vittorie e 4 pareggi. Osservando con attenzione il ruolino di marcia giallorosso si nota che le “Streghe” non pareggiano da 9 turni consecutivi. Occhio al segno X, il Monza in trasferta lo ha centrato in 6 occasioni su 9. LEGGI TUTTO

  • in

    Serie B, ufficiale: limite di 5 mila spettatori per due turni

    ROMA – In occasione della 19ª e 20ª giornata (prima del girone di ritorno) del campionato di Serie B la capienza degli stadi sarà limitata a 5000 spettatori. La stessa Serie B ha informato della decisione spiegando che: “Con l’accordo delle società, a tutela dei propri tifosi con parità di trattamento rispetto alla Serie A e come atto di ulteriore responsabilità verso la situazione di forte aumento pandemico e in accoglimento della richiesta del Governo, e del ministro della Salute, Roberto Speranza, e di intesa con il presidente Figc, Gabriele Gravina, di porre in ancora maggiore sicurezza gli stadi”.
    Chiusi settori ospiti
    Nella nota viene anche specificato che: “Nelle medesime giornate  verranno chiusi i settori ospiti per evitare trasferimenti di tifosi che potrebbero diventare ulteriori veicoli di trasmissione del virus così come richiesto dal Governo. A fronte di una situazione in continuo peggioramento, la Lega Serie B ha interloquito in questi giorni con i club al fine di condividere e poi introdurre con la massima urgenza il provvedimento del limite di spettatori, che entrerà in vigore da sabato 15 gennaio e avrà durata fino alla 21ª giornata, seconda di ritorno, quando la capienza sarà ripristinata secondo i limiti di legge”. LEGGI TUTTO

  • in

    Serie B, capienza da 5 mila spettatori per la 19ª e 20ª giornata

    ROMA – La Serie B ha informato che la capienza per le gare delle prossime due giornate di campionato (19ª e 20ª giornata) non sarà superiore ai 5000 spettatori. Il comunicato: “Con l’accordo delle società, a tutela dei propri tifosi con parità di trattamento rispetto alla Serie A e come atto di ulteriore responsabilità verso la situazione di forte aumento pandemico e in accoglimento della richiesta del Governo, e del ministro della Salute, Roberto Speranza, e di intesa con il presidente Figc, Gabriele Gravina, di porre in ancora maggiore sicurezza gli stadi”.
    I dettagli e la durata
    Nel comunicato ufficiale si spoega anche che: “Nelle medesime giornate  verranno chiusi i settori ospiti per evitare trasferimenti di tifosi che potrebbero diventare ulteriori veicoli di trasmissione del virus così come richiesto dal Governo. A fronte di una situazione in continuo peggioramento, la Lega Serie B ha interloquito in questi giorni con i club al fine di condividere e poi introdurre con la massima urgenza il provvedimento del limite di spettatori, che entrerà in vigore da sabato 15 gennaio e avrà durata fino alla 21ª giornata, seconda di ritorno, quando la capienza sarà ripristinata secondo i limiti di legge” LEGGI TUTTO

  • in

    Pisa, il presidente Corrado: “Anche il Milan è su Lucca”

    ROMA – Il presidente del Pisa Giuseppe Corrado parla così della sua squadra, in testa alla classifica della Serie B e lanciata verso la Serie A: “La Serie A è l’ambizione di ogni squadra di Serie B, è un campionato molto competitivo con partite molto equilibrate, siamo nel novero delle 12 squadre che possono ambire alla Serie A. E’ finito solo il primo tempo e sappiamo che nel secondo può cambiare tutto”.

    Su Lucca: “Il Milan lo segue”

    Continua così il presidente dei toscani: “Anche fare i playoff non sarebbe una delusione. Abbiamo gli stessi colori dell’Inter, ma siamo una squadra giovane. All’inizio non eravamo nel novero delle favorite, ma negli ultimi anni abbiamo sfiorato i playoff e siamo stati sfortunati”. Poi una battuta su quale sarà la prossima squadra di Lorenzo Lucca: “Abbiamo avuto tante sollecitazioni – ammette Corrado – anche il Milan e squadre internazionali su Lucca. A giugno se ne può parlare”.

    Sullo stesso argomentoDaily Mail: “Sfida Milan-Arsenal per Renato Sanches”Calciomercato Milan LEGGI TUTTO

  • in

    Lecce-Vicenza, biancorossi senza pareggi lontano dal Menti

    Nel posticipo di Serie B in programma lunedì sera al Via del Mare il Vicenza di Brocchi è chiamato a un compito a dir poco arduo: fare punti contro il Lecce, oltretutto ferito dal ko nella sfida al vertice contro il Pisa (parzialmente riscattato dal brillante successo in Coppa Italia a spese dello Spezia).
    Serie B, fai il tuo pronostico su Lecce-Vicenza e vinci ricchi premi!
    Vicenza, due vittorie e sette sconfitte fuori casa
    Nel loro fortino i giallorossi sono ancora imbattuti e hanno segnato almeno due gol a tutti, solo Como e Perugia hanno limitato i danni al Via del Mare. Probabile che, dopo aver azzerato il ritardo della somma gol 1 (0-1 col Pisa), Strefezza e compagni possano tornare ad uno score più generoso in termini di segnature. Il Vicenza in trasferta ha collezionato due vittorie (contro Pordenone e Crotone) poi sette sconfitte.
    Il consiglio per Lecce-Vicenza ricade sull’1+Over1,5 oppure sull’Over 1,5 Casa, ovvero Lecce a segno almeno due volte a prescindere da chi vincerà l’incontro. LEGGI TUTTO

  • in

    Cosenza-Pisa, 9 Under 2,5 di fila per i toscani

    La diciottesima giornata di Serie B vede il Pisa capolista impegnato a Cosenza. Una sfida che, alla luce delle rispettive posizioni di classifica, incrocia gli obiettivi salvezza e promozione. Il match del “San Vito – Marulla” si gioca sabato 18 dicembre alle 14.
    Serie B, fai il tuo pronostico su Cosenza-Pisa e vinci i premi!
    Cosenza-Pisa, mai uno 0-0 in questo campionato
    Cosenza quart’ultimo con 16 punti, il Pisa è primo a quota 35 con il Brescia un paio di lunghezze più giù. Un primato figlio anche dei soli 12 gol incassati dai toscani, titolari della miglior difesa della B. Il “San Vito – Marulla” di Cosenza nelle ultime tre giornate è stato espugnato da Reggina, Spal e Cremonese e i calabresi non hanno segnato neppure un gol. Stimoli doppi al cospetto della capolista, reduce da ben 9 partite di fila caratterizzate dall’Under 2,5 e non solo, tutti “Multigol 1-2” ovvero una o due reti in partita. L’Over 2,5 in controtendenza per le quote non è un evento così scontato, anzi. Magari si può ricorrere ad una combo: X2+Under 3,5, tenendo conto del fatto che Cosenza e Pisa non hanno ancora mai pareggiato 0-0. LEGGI TUTTO