consigliato per te

  • in

    Tebas risponde ad Al Khelaïfi: “Ci prende tutti per stupidi”

    MADRID (SPAGNA) – Le parole di Al-Khelaïfi al quotidiano spagnolo Marca hanno scatenato la reazione stizzita del numero uno della Liga Javier Tebas che, solo qualche giorno fa, aveva denunciato alla Uefa la condotta del Psg e del Manchester City. Lo sceicco qatariota, patron del club francese, a proposito delle critiche che piovono sulla sua società per le spese folli in sede di mercato, ha voluto sottolineare: “Quello che facciamo lo facciamo perché sappiamo che è possibile. Non è nel nostro stile parlare di altri campionati, club o federazioni. Non stiamo dando lezioni e non permetteremo a nessuno di darcele. Continueremo costruendo il nostro progetto”.
    Tebas, la dura replica ad Al Khelaïfi
    Parole che non sono affatto piaciute a Javier Tebas che, su Twitter, ha prontamente replicato: “Ci prende tutti per stupidi (nemmeno lui crede alle sue bugie) e si presenta a ‘Marca’ per dare lezioni con la superbia e l’arroganza del ‘nuovo ricco’. Le regole non esistono per il Psg. Continueremo a lottare per un calcio sostenibile senza imbrogli”. LEGGI TUTTO

  • in

    Liga, miracolo Girona: Tenerife beffato e promozione per i catalani

    TENERIFE (Spagna) – Nonostante i pronostici non sembravano lasciare troppe speranze dopo lo 0-0 dell’andata e due risultati su tre a premiare i canari, il Girona batte a domicilio il Tenerife e vola ad occupare l’ultimo posto valido per completare il quadro della Liga 2022-2023. Nel ritorno dello spareggio promozione, i catalani potevano solo vincere dopo lo 0-0 dell’andata e così è andata a finire in casa dei canari, espugnata 3-1. Accade tutto nella ripresa, con l’ex-Reggina Stuani a cambiare il risultato, il “vecchio” Carlos Ruiz ad accorciare le distanze e l’autogol di Leon e la rete di Arnau Martinez a chiudere il match per gli ospiti. LEGGI TUTTO

  • in

    Liga, ecco l'ultima promossa: il Girona beffa il Tenerife

    TENERIFE (Spagna) – Nonostante i pronostici non sembravano lasciargli scampo, il Girona batte a domicilio il Tenerife e vola ad occupare l’ultimo posto valido per completare il quadro della Liga 2022-2023. Nel ritorno dello spareggio promozione, i catalani potevano solo vincere dopo lo 0-0 dell’andata e così è andata a finire in casa dei canari, espugnata 3-1. Accade tutto nella ripresa, con l’ex-Reggina Stuani a cambiare il risultato, il “vecchio” Carlos Ruiz ad accorciare le distanze e l’autogol di Leon e la rete di Arnau Martinez a chiudere il match per gli ospiti. LEGGI TUTTO

  • in

    Liga, il Villarreal batte il Barcellona e vola in Conference League

    BARCELLONA (Spagna) – Nel 38° turno e ultimo di Liga il Villarreal passa per 2-0 al Camp Nou contro il Barcellona e conquista il 7° posto in classifica che vale l’accesso alla prossima Conference League. La formazione di Xavi, già certa del suo 2° posto, si arrende al Sottomarino giallo che trova i tre punti decisivi per l’Europa con una rete per tempo. La prima arriva al 41′ con Pedraza che aggancia in area di rigore e spara a rete; il raddoppio è invece di Moi Gomez che sfrutta alla perfezione un’indecisione della difesa blaugrana. Cala il sipario sulla stagione delle due squadre: Emery porta a casa la qualificazione in Europa in un’annata segnata dal grande cammino in Champions, Xavi può ripartire da un buon cammino in campionato anche se i 13 punti dal Real Madrid di Ancelotti sono una lunga distanza da colmare.
    Barcellona-Villarreal, tabellino e statistiche
    Liga, la classifica
    L’Atletico Madrid chiude terzo davanti al Siviglia
    Dietro al Barcellona si confermano nell’Atletico Madrid e Siviglia. colchoneros si prendono il 3° posto vincendo in trasferta per 2-1 contro la Real Sociedad (qualificata in Europa League). Accade tutto nella ripresa: De Paul e Correa firmano il doppio vantaggio ospite, i biancoblù accorciano troppo tardi con Guridi. Gli andalusi passano con una rete di Rafa Mir contro un Athletic Bilbao che non riesce a qualificarsi in Europa. Termina 1-0 con i baschi che nel primo tempo vedono annullarsi dal Var il momentaneo vantaggio di Berchiche. Lopetegui chiude a quota 70, a -1 da Simeone.
    Real Sociedad-Atletico Madrid, tabellino e statistiche
    Siviglia-Athletic Bilbao, tabellino e statistiche
    Liga, retrocede il Granada: sorpasso di Maiorca e Cadice
    Ultimi 90 minuti terribili per il Granada che pareggia in casa contro l’Espanyol e saluta la Liga. Termina 0-0 la sfida contro i catalani con i ragazzi di Karanka a provarci per l’intera partita e con una grande occasione al minuto 72 da calcio di rigore fallita da Molina. Un punto che porta i biancorossi a quota 38 e che non basta per la salvezza raggiunta invece dal Maiorca e dal Cadice con 39 punti. I primi passano con l’assist di Muriqi ad Angel e la firma finale di Grenier per il 2-0 che regola l’Osasuna; ai secondi serve una trasformazione di Lozano al 75′ per portare a casa la permanenza nel massimo campionato spagnolo con l’1-0 all’Alaves. Senza pretese di classifica l’Elche cala il tris e il sipario sulla sua stagione, con la salvezza ottenuta, con il 3-1 al Getafe.
    Alaves-Cadice, tabellino e statistiche
    Granada-Espanyol, tabellino e statistiche
    Osasuna-Maiorca, tabellino e statistiche LEGGI TUTTO

  • in

    Pronostico Rayo-Levante, l'obiettivo è chiudere in bellezza

    Ultima giornata di Liga, uno degli anticipi in programma è Rayo-Levante. Match tra due squadre che avevano la salvezza come obiettivo, il Rayo l’ha centrato pur disputando un pessimo girone di ritorno mentre il Levante è inesorabilmente retrocesso.
    Rayo-Levante, fai il tuo pronostico
    Squadre senza più obiettivi, ecco i consigli
    Tutto già scritto insomma, si gioca solo per l’onore o comunque per obiettivi piuttosto modesti. Il Rayo cerca la sua prima vittoria casalinga nel girone di ritorno, in cui ha battuto solo le due squadre di Barcellona ma in trasferta (doppio 1-0).
    Il Levante, attualmente penultimo, proverà ad evitare di finire in fondo alla classifica dove staziona l’Alaves.
    Finora la difesa, la più perforata della Liga, è stata senza dubbio il tallone d’Achille del Levante. Il Rayo invece ha segnato piuttosto poco (37 gol in altrettanti incontri) e all’ultima gara di fronte al suo pubblico proverà a ritoccare verso l’alto i suoi numeri.
    Il pronostico per questo incontro è il Goal in prima battuta, poi si può prendere in considerazione la combo 1X più Over 1,5 (oppure l’Over 1,5 Casa). LEGGI TUTTO

  • in

    Real Madrid-Betis, “Blancos” favoriti ma…

    Il programma dell’ultima giornata di Liga prevede il conronto tra il Real Madrid, campione in carica e il Betis. La squadra allenata da Carlo Ancelotti dopo aver pareggiato per 1-1 sul campo del Cadice vorrà vincere per salutare nel migliore dei modi il proprio pubblico.
    Indovina il risultato esatto di Real Madrid-Betis e vinci!
    Sorprese possibili al Bernabeu, scopri le quote
    Numeri da urlo per i “Blancos” in casa. In questo campionato Benzema e compagni al “Bernabeu” con ben 44 gol realizzati e soltanto 13 subiti hanno conquistato la bellezza di 43 punti (13 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta).
    Il Betis non ha più nulla da chiedere al campionato, i biancoverdi con 64 punti conquistati in 37 partite sono sicuri di partecipare alla prossima edizione dell’Europa League. Sulla carta può starci il segno 1 ma occhio alle sorprese, il Betis “ritarda” il segno 2 al primo tempo da ben 13 incontri consecutivi… LEGGI TUTTO

  • in

    Liga, il Barcellona chiude secondo e il Siviglia agguanta la Champions

    Athletic “all’inglese”: Osasuna ko a Bilbao
    L’ultima in casa dell’Athletic si conclude con il classico risultato all’inglese. I baschi si impongono per 2-0 con un gol per tempo: sblocca Berenguer di testa nella prima frazione, raddoppia Villalibre nella ripresa.
    Athletic-Osasuna, tabellino e statistiche
    Siviglia, è un pari da Champions al Wanda Metropolitano
    Nel big-match della penultima giornata, punto d’oro per gli andalusi, che pareggiano al Wanda Metropolitano di Madrid, conquistando la certezza del quarto posto e della qualificazione in Champions League. E’ En Nesyiri a rispondere alla rete di Gimenez e a regalare al Siviglia un’ultima giornata senza patemi.
    Atletico-Siviglia, tabellino e statistiche
    Betis quinto, Granada ancora a rischio
    Il Betis perde il “derby Champions” con il Siviglia, ma batte comunque 2-0 il Granada, che resta impelagato anche per gli ultimi 90 minuti di Liga con la lotta per la salvezza. E’ una doppietta di Juanmi a lanciare gli andalusi. Ospiti che si giocheranno tutto all’ultima giornata.
    Betis-Granada, tabellino e statitiche
    Suarez protagonista, il Celta chiude in bellezza
    In uno dei pochi match di giornata senza grandi significati di classifica, il Celta supera l’Elche 1-0. A decidere il match è una rete di Denis Suarez in apertura.
    Celta-Elche, tabellino e statistiche
    Muriqi gol, il Maiorca ci crede ancora
    Successo fondamentale per il Maiorca, che supera 2-1 il Rayo Vallecano e resta in corsa per la salvezza. Nel primo tempo la sblocca subito l’ex-laziale Muriqi, gli ospiti vengono raggiunti dai padroni di casa con Ciss, ma si impongono grazie alla rete di Prats.
    Maiorca-Rayo, tabellino e statistiche
    Barcellona in bianco, ma è un punto che “vale”
    Finisce a reti bianche tra il Getafe e il Barcellona. Un pari che comunque consente agli azulgrana di Xavi di chiudere al secondo posto, alle spalle del Real, dopo una grande rimonta.
    Getafe-Barcellona, tabellino e statistiche
    Il Cadice sfida il Real, ma alla fine è un buon pari
    Finisce in parità il match tra Cadice e Real Madrid. Un 1-1 deciso già nel primo tempo dalle reti di Mariano Diaz e Sobrino. Condito dal rigore fallito in avvio di ripresa da parte di Negredo.
    Cadice-Real Madird, tabellino e statistiche
    Vittoria di Pirro per il Levante sull’Alaves
    E’ una vittoria platonica quella con la quale il Levante si congeda dalla massima serie spagnola: con il già retrocesso Alaves finisce 3-1. Le reti di Duarte, Marti e Morales, messe a segno nella ripresa, ribaltano il vantaggio ospite firmato da Joselu nel primo tempo. 
    Levante-Alaves, tabellino e statistiche
    La Real Sociedad si prende l’Europa League
    Importante successo in chiave Europa League per la Real Sociedad, che supera il Villarreal nello scontro diretto, conservando il sesto posto. Coquelin porta avanti “quelli del Sommergibile Giallo”, ma Isak e Zubimendi ribaltano il risultato nella ripresa, regalando la vittoria ai baschi. 
    Villarreal-Real Sociedad, tabellino e statistiche
    Liga, la classifica LEGGI TUTTO

  • in

    Real Sociedad B-Almeria, pronostico su Under/Over 2,5

    La terz’ultima giornata de LaLiga2, la seconda divisione spagnola, scatta con il match tra l’Almeria primo in classifica (a più 2 sull’Eibar) e la Real Sociedad B, al momento quart’ultima e quindi tra le candidate a retrocedere.
    Real Sociedad B-Almeria, indovina il risultato e vinci i premi in palio!
    All’andata quattro gol, adesso…
    Il divario in classifica tra le due squadre è netto ma i padroni di casa di recente hanno battuto una squadra di livello superiore come il Valladolid. Quindi, pronostico non così scontato come potrebbe sembrare a prima vista.
    Va detto allo stesso tempo che, dopo il già citato (e retrocesso) Alcorcon, è la Real Sociedad B ad aver ottenuto meno punti di tutti in casa (16 in 19 partite) e l’Almeria, forte del secondo miglior attacco del torneo, può certamente mettere in difficoltà una squadra che nelle ultime 8 giornate “viaggia” alla media di 2 gol subìti a partita.
    Tirando le somme, in un match in cui entrambe si giocano molto vale forse la pena considerare un esito a scelta tra Goal e Over 2,5 anche alla luce dello score del match d’andata: 3-1 per l’Almeria di Sadiq (vecchia conoscenza della Roma). LEGGI TUTTO