in

La Viola rilancia per Politano, Rebic all'Inter?

Il reparto offensivo dell’Inter potrebbe subire un ulteriore restyling in questi ultimi giorni di calciomercato. a parte, chi potrebbe lasciare i nerazzurri potrebbe essere Matteo Politano, corteggiato in maniera insistente dalla Fiorentina. C’è di più: la società viola sarebbe ora pronta a offrire ben 30 milioni di euro per l’esterno ex Sassuolo, obiettivo della dirigenza e possibile ultimo regalo estivo per Vincenzo Montella (l’affare non escluderebbe , attaccante della Fluminense). Politano percepirebbe in viola un ingaggio molto superiore a quello che attualmente percepisce a Milano, per questo l’operazione è ben impostata. L’Inter ha fissato un prezzo di vendita a 35 milioni, e nel caso in cui la trattativa andasse a buon fine, la dirigenza nerazzurra si sarebbe già cautelata, riallacciando i rapporti con l’Eintracht Francoforte per avere Ante Rebic.

La cessione di Rebic all’Inter è nell’interesse della Fiorentina

Rebic è un ex Fiorentina di cui i viola godono di una percentuale altissima (il 50%!) sulla futura rivendita. La società tedesca in questi ultimi giorni sembra aver abbassato le pretese iniziali per il jolly offensivo croato, che a inizio mercato era stato valutato 40 milioni di euro – e potrebbe quindi, in caso di cessione di Politano, lasciar partire il giocatore in direzione Inter. Con un ritorno economico anche per la Fiorentina, che ammortizzerebbe il costo di Politano. Potendosi permettere di proporgli un ingaggio più alto di quello che il giocatore percepisce all’Inter e – perché no – di trattare anche Pedro per un ulteriore colpo di mercato.


Fonte: http://sport.sky.it/rss/sport_calciomercato.xml

Fiorentina scatenata, Pedro è sempre più vicino

Milan ancora con Borini e Castillejo dal 1'. Juve, tocca a De Ligt sostituire Chiellini