in

Siviglia, un positivo al Coronavirus: salterà la gara di Europa League contro la Roma

La società spagnola ha annunciato che un componente della prima squadra ha contratto il Coronavirus: tutti negativi gli altri tesserati dopo il primo giro di tamponi. Salterà la sfida di Europa League contro la Roma

Un nuovo caso di positività al Covid-19 in Liga. Dopo Mariano, attaccante del Real Madrid, adesso è il Siviglia ad annunciare – a pochi giorni della sfida di Europa League contro la Roma in programma il prossimo 6 agosto – che un componente della Prima squadra ha contratto il virus. Il club non ha svelato il nome del tesserato, che salterà sicuramente l’imminente impegno di Europa League.

Positivo in isolamento, sospesi gli allenamenti della squadra

“Il Siviglia comunica che dopo i test effettuati domenica sui giocatori, allenatore e componenti dello staff, un membro della prima squadra è risultato positivo al Covid-19. La persona colpita è asintomatica, in buona salute ed è isolata a casa. Il club ha immediatamente informato le autorità sportive e sanitarie, isolando la persona infetta e sospendendo in misura preventiva l’allenamento della squadra per svolgere attività di sanificazione presso le strutture come da stabilito dal protocollo”, si legge nella nota. “Dopo aver saputo della positività del calciatore, il club ha effettuato nuovi controlli su tutti gli altri tesserati. I primi test sono risultati tutti negativi, i risultati del secondo giro di tamponi – effettuati oggi – si conosceranno giovedì mattina”, continua la nota. Siviglia che prevede – sempre i risultati del nuovo giro si controlli saranno negativi – di tornare ad allenarsi giovedì pomeriggio.


Fonte: http://sport.sky.it/rss/sport_calcio_europa-league.xml

Conte si gode il ritorno di Lautaro: ora l’attacco dell’Inter fa davvero paura

“Ferran Torres è del Manchester City”