in

Nazionale calcio femminile Afghanistan fugge in Pakistan

TORINO – La nazionale di calcio femminile dell’Afghanistan, con i propri familiari, ha trovato rifugio in Pakistan. La spedizione, composta complessivamente da 115 persone tra le giocatrici e le loro famiglie, è giunta ieri sera al confine di Torkham, dove è stata accolta da un funzionario della Federcalcio pakistana.

Afghanistan, nazionale fugge in Pakistan

Fawad Chaudhry, ministro federale del Pakistan per l’informazione, ha dato il benvenuto alla squadra di calcio femminile dell’Afghanistan, precisando: “Le giocatrici erano in possesso di passaporti afghani validi“.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/calcio/calcio-estero


Tagcloud:

Silenzio, parla solo Vazquez: la sua classe incanta Parma

Malmoe-Juve, la moviola: Nielsen su Morata, il rigore ci sta