in

Il Milan si qualifica agli ottavi di Champions se… Tutte le combinazioni

Il successo ottenuto al Wanda Metropolitano per 1-0 contro l’Atletico Madrid grazie al gol di Junior Messias tiene il Milan in corsa per un posto agli ottavi di Champions anche in virtù del successo del Liverpool sul Porto ad Anfield. Ma la squadra di Pioli ha compiuto soltanto metà della sua impresa. Per continuare a sperare, infatti, i rossoneri dovranno battere anche il Liverpool (già qualificato come primo nel girone) a San Siro il prossimo 7 dicembre. Ma potrebbe anche non bastare perché il Milan, anche in caso di successo, dovrà attendere il risultato di Porto-Atletico (sperando che il Porto non vinca) e contare su queste combinazioni.

  1. Il Milan si qualifica se vince e Porto-Atletico Madrid termina in parità

In caso di vittoria sia del Milan che dell’Atletico Madrid possono verificarsi le seguenti combinazioni

  1. Se entrambe vincono con identico punteggio, passa il Milan per migliore differenza reti generale
  2. Se il Milan vince esattamente 1-0 e l’Atletico esattamente 2-0, passa l’Atletico per gol segnati in trasferta perché tutti gli altri criteri sono pari
  3. Se il Milan vince con un gol di scarto ma subendo almeno un gol e l’Atletico vince con due gol di scarto (ma subendo gol), passa l’Atletico per gol segnati in trasferta
  4. Se il Milan vince e l’Atletico vince con molti più gol di scarto rispetto al Milan, passa l’Atletico per differenza reti genelare che ora vede in vantaggio i rossoneri di un gol (-2v-3)

La curiosità…

Se il Milan perde 1-3 e l’Atletico Madrid perde 2-3, per decretare la terza del girone si va al conteggio dei cartellini


Fonte: http://sport.sky.it/rss/sport_calcio_champions-league.xml

Super City, il Psg va ko. Real e Sporting qualificati, cade il Porto

Il Milan deve credere nell’impossibile. Inzaghi sempre più padrone dell’Inter