consigliato per te

  • in

    Tottenham-Chelsea, strada in salita per Antonio Conte

    Tottenham e Chelsea si giocano un posto nella finale di Carabao Cup. Il retour match della semifinale tra Spurs e Blues si gioca mercoledì 12 gennaio alle 20.45, il primo round se l’è aggiudicato Tuchel con un 2-0 che rende tortuosa la strada di Antonio Conte verso la finale.
    Il Tottenham di Conte sfida il Chelsea in Carabao Cup, fai il tuo pronostico
    Vittoria dei Blues anche in Premier League
    Lo ha ammesso anche Antonio Conte, ex tecnico dei Blues, il Chelsea è più forte e lo ha dimostrato non solo a Stamford Bridge nella semifinale d’andata di Carabao Cup ma anche in campionato, quando (a dicembre) gli Spurs furono sconfitti con un netto 3-0 da Jorginho e compagni.
    Non sarà facile per Kane e soci l’operazione rimonta, anche perché Conte non avrà una pedina chiave come il sudcoreano Son. Sono però attese le reti sul versante Tottenham, a secco finora contro i Blues ma capace in Premier League di tirar fuori prestazioni di qualità come contro il Liverpool (2-2).
    La sensazione è che il ritorno della semifinale di Coppa di Lega inglese possa vedere entrambe le londinesi a segno almeno una volta: Goal. LEGGI TUTTO

  • in

    Tottenham-Chelsea, si riparte dal 2-0 per i Blues

    Sette giorni dopo è ancora Tottenham vs Chelsea ma a campi invertiti. Si gioca al Tottenham Hotspur Stadium con gli Spurs chiamati a ribaltare o almeno pareggiare le due reti subite a Stamford Bridge (0-2).
    Il Tottenham di Conte sfida il Chelsea in Carabao Cup, fai il tuo pronostico
    Un’assenza pesante nelle fila degli Spurs
    Lo ha ammesso anche Antonio Conte, ex tecnico dei Blues, il Chelsea è più forte e lo ha dimostrato non solo a Stamford Bridge nella semifinale d’andata di Carabao Cup ma anche in campionato, quando (a dicembre) gli Spurs furono sconfitti con un netto 3-0 da Jorginho e compagni.
    Non sarà facile per Kane e soci l’operazione rimonta, anche perché Conte non avrà una pedina chiave come il sudcoreano Son. Sono però attese le reti sul versante Tottenham, a secco finora contro i Blues ma capace in Premier League di tirar fuori prestazioni di qualità come contro il Liverpool (2-2).
    La sensazione è che il ritorno della semifinale di Coppa di Lega inglese possa vedere entrambe le londinesi a segno almeno una volta: Goal. LEGGI TUTTO

  • in

    Fiorentina, Mirror: “Arsenal e Tottenham in pressing per Vlahovic”

    MILANO – Il prossimo club di Dusan Vlahovic potrebbe essere una squadra di Premier League, con Arsenal e Tottenham che sarebbero in prima fila per ingaggiare l’attaccante della Fiorentina. Il giocatore serbo è uno dei pezzi pregiati del mercato dopo aver segnato il record di 33 gol in Serie A nel 2021. Secondo il Daily Mirror, i Gunners avrebbero individuato nel bomber della Fiorentina l’erede di Pierre-Emerick Aubameyang, appena privato della carica di capitano.Sullo stesso argomentoFiorentina, Barone: “Vlahovic? Sul rinnovo non ci sono aperture”Calciomercato Fiorentina

    Vlahovic non sarebbe convinto di cambiare squadra ora

    Il futuro incerto dell’attaccante del Gabon, insieme al contratto in scadenza di Alexandre Lacazette, potrebbero spingere l’Arsenal a un sacrificio per Vlahovic a gennaio per impedirgli di andare altrove in estate. Ma il serbo, che è entrato negli ultimi 18 mesi del suo contratto con la Viola, non sarebbe convinto di cambiare durante l’attuale finestra e preferirebbe aspettare fino alla fine della stagione per valutare le sue opzioni.

    Guarda la galleryFiorentina, ecco Piatek: a Firenze per le visite mediche LEGGI TUTTO

  • in

    FA Cup, il Tottenham di Conte avanti col brivido. Poker del Liverpool

    Il Tottenham di Conte e il Liverpool di Klopp superano i trentaduesimi di finale di FA Cup, battendo rispettivamente 3-1 il Morecambe e 4-1 lo Shrewsbury Town (entrambi team di League One, terza divisione inglese): con molti titolari a riposo e con Gollini titolare fra i pali dal 1′, gli Spurs vanno in svantaggio al 33′ quando O’Connor supera il portiere italiano sugli sviluppi di un corner battuto da McCalmont. I londinesi però ribaltano il risultato nel secondo tempo grazie all’ingresso di Kane e Moura, trovando il gol del pari al 74′ quando Winks lascia partire un missile su una punizione e batte l’estremo difensore avversario. All’86’ lo stesso Moura capovolge la partita: bravo il brasiliano a beffare il portiere a tu per tu dopo un’azione personale. Un minuto dopo, la rete di Kane (bel destro su assist di Lo Celso) mette al sicuro il risultato. I Reds invece, con una formazione totalmente rimaneggiata, vanno sotto al 27′ quando Udoh batte Kelleher. Al 34′ arriva il pari del 17enne Gordon, e sul finale del primo tempo un rigore di Fabinho ribalta il match. Al 78′ un gran colpo di tacco del neo-entrato Firmino mette in ghiaccio la partita, e al 93′ ancora Fabinho fissa il risultato sul 4-1 finale.
    Tottenham-Morecambe 3-1, tabellino e statistiche
    Liverpool-Shrewsbury Town 4-1, tabellino e statistiche
    West Ham batte il Leeds, ok anche Wolves e Norwich
    Il West Ham si qualifica ai sedicesimi di finale di FA Cup battendo 2-0 il Leeds di Bielsa: Lanzini al 34′ approfitta di un rimpallo in area e batte Meslier da pochi passi. Al 93′ raddoppia Bowen con un rasoterra vincente su assist di Antonio. Passa al prossimo turno anche il Wolverhampton, che supera lo Sheffield United 3-0: apre al 14′ Podence ben imbeccato in area da Fabio Silva. Sempre su asse portoghese arriva il raddoppio, quando al 72′ lo stesso Podence pesca libero in area Semedo che punisce per la seconda volta il portiere avversario. Tris firmato ancora da Podence che sfrutta una sponda di Jimenez e chiude il match. Un gol di Rashica all’80’ qualifica invece il Norwich, che batte 1-0 fuori casa il Charlton. Guadagnano i sedicesimi anche lo Stoke, che supera 2-0 il Leyton Orient, e il Luton che batte 4-0 l’Harrogate.
    West Ham-Leeds 2-0, tabellino e statistiche
    Wolverhampton-Sheffield Utd 3-0, tabellino e statistiche LEGGI TUTTO

  • in

    FA Cup, avanzano il Tottenham di Conte e il Liverpool. Arsenal ko

    Il Tottenham di Conte supera i trentaduesimi di finale di FA Cup, battendo 3-1 il Morecambe. Con molti titolari a riposo e con Gollini titolare fra i pali dal 1′, gli Spurs vanno in svantaggio al 33′ quando O’Connor supera il portiere italiano sugli sviluppi di un corner battuto da McCalmont. I londinesi però ribaltano il risultato nel secondo tempo grazie all’ingresso di Kane e Moura, trovando il gol del pari al 74′ quando Winks lascia partire un missile su una punizione e batte l’estremo difensore avversario. All’86’ lo stesso Moura capovolge la partita: bravo il brasiliano a beffare il portiere a tu per tu dopo un’azione personale. Un minuto dopo, la rete di Kane (bel destro su assist di Lo Celso) mette al sicuro il risultato.
    Tottenham-Morecambe 3-1, tabellino e statistiche
    Il Nottingham fa fuori l’Arsenal, poker del Liverpool
    A sorpresa l’Arsenal di Arteta viene eliminato dal Nottingham Forest. Gol decisivo realizzato all’83’ da Grabban in spaccata su assist di Yates. Il Liverpool invece, con una formazione totalmente rimaneggiata, va sotto al 27′ quando Udoh batte Kelleher. Al 34′ arriva il pari del 17enne Gordon, e sul finale del primo tempo un rigore di Fabinho ribalta il match. Al 78′ un gran colpo di tacco del neo-entrato Firmino mette in ghiaccio la partita, e al 93′ ancora Fabinho fissa il risultato sul 4-1 finale.
    Nottingham-Arsenal 1-0, tabellino e statistiche
    Liverpool-Shrewsbury Town 4-1, tabellino e statistiche
    West Ham batte il Leeds, ok anche Wolves e Norwich
    Il West Ham si qualifica ai sedicesimi di finale di FA Cup battendo 2-0 il Leeds di Bielsa: Lanzini al 34′ approfitta di un rimpallo in area e batte Meslier da pochi passi. Al 93′ raddoppia Bowen con un rasoterra vincente su assist di Antonio. Passa al prossimo turno anche il Wolverhampton, che supera lo Sheffield United 3-0: apre al 14′ Podence ben imbeccato in area da Fabio Silva. Sempre su asse portoghese arriva il raddoppio, quando al 72′ lo stesso Podence pesca libero in area Semedo che punisce per la seconda volta il portiere avversario. Tris firmato ancora da Podence che sfrutta una sponda di Jimenez e chiude il match. Un gol di Rashica all’80’ qualifica invece il Norwich, che batte 1-0 fuori casa il Charlton. Guadagnano i sedicesimi anche lo Stoke, che supera 2-0 il Leyton Orient, e il Luton che batte 4-0 l’Harrogate.
    West Ham-Leeds 2-0, tabellino e statistiche
    Wolverhampton-Sheffield Utd 3-0, tabellino e statistiche LEGGI TUTTO

  • in

    FA Cup, il Tottenham di Conte avanti col brivido. Arsenal eliminato

    Qualificazione col brivido per Antonio Conte e il suo Tottenham nei trentaduesimi di finale di FA Cup: contro il Morecambe, squadra che milita in League One (terza divisione inglese), gli Spurs rimontano solo nel finale lo svantaggio e vincono 3-1: con molti titolari a riposo e con Gollini titolare fra i pali dal 1′, gli Spurs capitolano al 33′ quando O’Connor supera il portiere italiano sugli sviluppi di un corner battuto da McCalmont. I londinesi prendono però vigore nel secondo tempo con l’ingresso di Kane e Moura, e trovano il gol del pari al 74′ quando Winks lascia partire un missile su una punizione e batte l’estremo difensore avversario. All’86’ lo stesso Moura trova il gol che ribalta la partita: bravo il brasiliano a beffare il portiere a tu per tu dopo un’azione personale. Un minuto dopo, la rete di Kane (bel destro su assist di Lo Celso) mette al sicuro il risultato. 
    Tottenham-Morecambe 3-1, tabellino e statistiche
    Arsenal ko, poker del Liverpool
    A sorpresa l’Arsenal di Arteta viene eliminato dal Nottingham Forest. Gol decisivo realizzato all’83’ da Grabban in spaccata su assist di Yates. Passa invece il Liverpool di Klopp: i Reds, con una formazione totalmente rimaneggiata, battono in rimonta 4-1 lo Shrewsbury Town, che era passato in vantaggio al 27′ con Udoh. Al 34′ arriva il pari del 17enne Gordon, e sul finale del primo tempo un rigore di Fabinho ribalta il match. Al 78′ un gran colpo di tacco del neo-entrato Firmino mette in ghiaccio la partita, e al 93′ ancora Fabinho fissa il risultato sul 4-1 finale.
    Nottingham Forest-Arsenal 1-0, tabellino e statistiche
    Liverpool-Shrewsbury Town 4-1, tabellino e statistiche
    West Ham e Wolves ai sedicesimi. Ok anche il Norwich
    Il West Ham si guadagna l’accesso ai sedicesimi di finale di FA Cup battendo 2-0 il Leeds di Bielsa: Lanzini al 34′ approfitta di un rimpallo in area e batte Meslier da pochi passi. Al 93′ raddoppia Bowen con un rasoterra vincente su assist di Antonio. Passa al prossimo turno anche il Wolverhampton, che supera lo Sheffield United 3-0: apre al 14′ Podence ben imbeccato in area da Fabio Silva. Sempre su asse portoghese arriva il raddoppio, quando al 72′ lo stesso Podence pesca libero in area Semedo che punisce per la seconda volta il portiere avversario. Tris firmato ancora da Podence che sfrutta una sponda di Jimenez e chiude il match. Un gol di Rashica all’80’ qualifica invece il Norwich, che batte 1-0 fuori casa il Charlton. Guadagnano i sedicesimi anche lo Stoke, che supera 2-0 il Leyton Orient, e il Luton che batte 4-0 l’Harrogate.
    West Ham-Leeds 2-0, tabellino e statistiche
    Wolverhampton-Sheffield Utd 3-0, tabellino e statistiche LEGGI TUTTO

  • in

    Tottenham, qualificazione col brivido per Conte in FA Cup

    Qualificazione col brivido per Antonio Conte e il suo Tottenham nei trentaduesimi di finale di FA Cup: contro il Morecambe, squadra che milita in League One (terza divisione inglese), gli Spurs rimontano solo nel finale lo svantaggio e vincono 3-1: con molti titolari a riposo e con Gollini titolare fra i pali dal 1′, gli Spurs capitolano al 33′ quando O’Connor supera il portiere italiano sugli sviluppi di un corner battuto da McCalmont. I londinesi prendono però vigore nel secondo tempo con l’ingresso di Kane e Moura, e trovano il gol del pari al 74′ quando Winks lascia partire un missile su una punizione e batte l’estremo difensore avversario. All’86’ lo stesso Moura trova il gol che ribalta la partita: bravo il brasiliano a beffare il portiere a tu per tu dopo un’azione personale. Un minuto dopo, la rete di Kane (bel destro su assist di Lo Celso) mette al sicuro il risultato. Passa anche il Liverpool di Klopp: i Reds, con una formazione totalmente rimaneggiata, battono in rimonta 4-1 lo Shrewsbury Town, che era passato in vantaggio al 27′ con Udoh. Al 34′ arriva il pari del 17enne Gordon, e sul finale del primo tempo un rigore di Fabinho ribalta il match. Al 78′ un gran colpo di tacco del neo-entrato Firmino mette in ghiaccio la partita, e al 93′ ancora Fabinho fissa il risultato sul 4-1 finale.
    Tottenham-Morecambe 3-1, tabellino e statistiche
    Liverpool-Shrewsbury Town 4-1, tabellino e statistiche
    West Ham e Wolves ai sedicesimi. Ok anche il Norwich
    Il West Ham si guadagna l’accesso ai sedicesimi di finale di FA Cup battendo 2-0 il Leeds di Bielsa: Lanzini al 34′ approfitta di un rimpallo in area e batte Meslier da pochi passi. Al 93′ raddoppia Bowen con un rasoterra vincente su assist di Antonio. Passa al prossimo turno anche il Wolverhampton, che supera lo Sheffield United 3-0: apre al 14′ Podence ben imbeccato in area da Fabio Silva. Sempre su asse portoghese arriva il raddoppio, quando al 72′ lo stesso Podence pesca libero in area Semedo che punisce per la seconda volta il portiere avversario. Tris firmato ancora da Podence che sfrutta una sponda di Jimenez e chiude il match. Un gol di Rashica all’80’ qualifica invece il Norwich, che batte 1-0 fuori casa il Charlton. Guadagnano i sedicesimi anche lo Stoke, che supera 2-0 il Leyton Orient, e il Luton che batte 4-0 l’Harrogate.
    West Ham-Leeds 2-0, tabellino e statistiche
    Wolverhampton-Sheffield Utd 3-0, tabellino e statistiche LEGGI TUTTO

  • in

    Coppa di Lega, Conte va ko: il Chelsea batte il Tottenham 2-0

    LONDRA – Grazie ad un gol di Harvertz e ad un’autorete di Davies, il Chelsea batte il Tottenham 2-0 nella semifinale d’andata della Coppa d’Inghilterra. Gli uomini di Tuchel sfruttano un inizio di gara travolgente, che li ha visti sbloccare il risultato dopo soli cinque minuti di gioco: sul perfetto assist di Marcos Alonso, Harvertz si presenta davanti al portiere Lloris e lo batte con precisione. Dopo trenta minuti arriva il raddoppio, con una sfortunata autorete di Davies.  Gli uomini di Conte provano a regire solo nella ripresa, con Kane che si rende pericoloso con un paio di tentativi, ma la difesa del Chelsea regge e porta a casa il successo. Tra sette giorni il ritorno.  LEGGI TUTTO